Blogtiquette


REGOLE DEL BLOG
Nella Stanza di uno Psicologo è un blog che  ha lo scopo di divulgare argomenti di psicologia, psicoterapia e attualità.

L’intero contenuto del blog non è da considerarsi come consiglio personale: non si vuole in nessun modo sostituire il rapporto diretto dei lettori con il proprio psicologo o specialista.

Le informazioni contenute in questo sito sono esclusivamente da intendersi come divulgative e di informazione, destinate ad un pubblico generico.
Il blog è un sito privato, non un servizio pubblico, non ha quindi obblighi professionali o giornalistici nè doveri oltre a quello morale della correttezza d’informazione, nei confronti dei lettori.
Immagini, testi, notizie e quant’altro sono ripresi da documenti e siti pubblici, disponibili in rete e liberamente consultabili da tutti.
Nel blog, inclusi i commenti, NON è ammesso materiale pubblicitario di alcun tipo.
L’amministratore del sito è il Dott. Antonio Dessì, psicologo iscritto all’Ordine degli Psicologi della Sardegna ed è l’unico moderatore dei commenti del blog.
L’amministratore del blog si impegna ad agire con massimo rispetto ed onestà, cercando di pubblicare articoli che contengano informazioni corrette e veritiere.
L’amministratore del blog si dichiara non responsabile per il contenuto degli altrui commenti agli articoli.
Regole per i commenti
Non sono ammessi utenti anonimi, quindi per commentare è necessario utilizzare un profilo Tiscali oppure OpenID.
Viene richiesto un buon comportamento, cioè di mantenere un atteggiamento civile ed educato e di impegnarsi ad agire con rispetto ed onestà sia verso gli altri utenti, sia verso l’amministratore del blog, pubblicando solo messaggi che contengano informazioni corrette e veritiere. Non sono graditi utenti o commenti provocatori e tendenti a causare polemiche o “flames. Per conoscere le regole generali dell’educazione su internet si può consultare la “netiquette”
È categoricamente e specificatamente vietato scrivere insulti e volgarità, così come è vietato lo spam.
È proibito in maniera assoluta pubblicizzare, promuovere o divulgare siti legati a guaritori, cure non scientifiche, terapie alternative. I messaggi con questi contenuti possono essere cancellati senza preavviso.
Nei commenti è altresì proibito:
  •  inserire materiale pubblicitario di qualsiasi tipo (articoli, link, banner, etc.);
  •  richiedere e/o fornire pareri su casi personali;
  •  consigliare uso e/o sospensione di terapie farmacologiche;
  •  consigliare uso e/o posologia e/o sostituzione e/o sospensione di farmaci (o sostanze attive).
In particolare, nessun utente deve essere considerato un professionista psicologo, a meno che non sia indicato diversamente in modo preciso.
Quindi un professionista della salute che desideri fornire dell’informazione psicologica attraverso questo blog, dovrà identificarsi e indicare la propria formazione attraverso mail all’indirizzo dessi-antonio@tiscali.it
I commenti a questo blog  sono moderati preventivamente e verranno pubblicati, se ritenuti idonei, entro 24 ore.
Ogni eventuale inadempienza alle condizioni d’uso dei commenti comporta la cancellazione, senza preavviso, dei messaggi non conformi alle regole.
In tal caso non è consentito ripostare nuovamente commenti che siano già stati giudicati non rispondenti alle regole del blog e quindi eliminati dal moderatore.
L’amministratore del blog si riserva la possibilità di eliminare commenti anche per motivi non previsti da queste regole, se questi hanno contenuto non compatibile con la policy e gli scopi del blog. Non è obbligatoria una giustificazione in caso di eliminazione di tali commenti.
Reiterate inadempienze alle regole potranno essere sanzionate con la definitiva espulsione dal blog.
E’ proibito sfruttare i contenuti del blog per fini commerciali o personali senza il permesso dell’autore.Gli articoli possono essere citati o riportati da terzi solo citandone chiaramente l’autore e la fonte. 

E’ considerato un atto di correttezza avvisare l’autore del blog quando un articolo viene riportato in altra sede.
La corretta osservanza delle regole, del copyright e delle limitazioni alla pubblicazione potrà essere fatto valere anche nelle sedi legali opportune.